Alternanza Scuola Lavoro

Finalità:

L’Alternanza Scuola Lavoro consiste nella realizzazione di percorsi formativi progettati, verificati e valutati sotto la responsabilità della Istituzione scolastica sulla base di apposite convenzioni con le imprese disponibili ad accogliere gli studenti per percorsi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro (art. 4 D.lgs 15 aprile 2005, n. 77).

Permette, attraverso una metodologia didattica flessibile (imparare facendo), di acquisire sia competenze professionali che altre trasversali non strettamente legate a una disciplina specifica, spendibili nel mercato del lavoro. La possibilità di alternare durante l’anno scolastico momenti di studio con periodi di lavoro ha inoltre una forte valenza orientativa.

Con il riordino del secondo ciclo, l’alternanza scuola lavoro viene indicata inoltre come esperienza indispensabile per il conseguimento degli esiti di apprendimento delineati dai nuovi regolamenti.

In collaborazione con associazione territoriali e la Camera di Commercio, l’istituto realizza un collegamento organico con il mondo del lavoro coinvolgendo numerose aziende locali nella formazione degli studenti.

Descrizione:

Alternanza Scuola Lavoro è da anni consolidata nell’Istituto: a partire da quest’anno il progetto è rivolto agli gli studenti di tutti gli indirizzi: Amministrazione Finanza e Marketing, Sistemi Informativi Aziendali, Turismo, Costruzione Ambiente e Territorio e Liceo Linguistico.

È un progetto a sviluppo triennale. In seconda gli alunni accostano le realtà aziendali del territorio effettuando visite aziendali guidate. Nei due anni successivi, tutti gli studenti delle classi terze e delle classi quarte alternano attività didattica in classe e incontri orientativi e di approfondimento con i nostri partner di progetto (Brianza Solidale, Maestri del Lavoro, Formaper, ApL, Confindustria di Monza e Brianza, Federmeccanica, Nuvola Verde, Consorzio Villa Reale e Parco di Monza) a un periodo di tirocinio curriculare di due-tre settimane in Aziende, Enti pubblici, Studi professionali.

Durante questo periodo gli studenti hanno la possibilità di consolidare conoscenze e abilità e acquisire competenze trasversali e professionali sul campo, di sperimentare il lavoro in team, di inserirsi in un sistema già organizzato e di capirne le dinamiche interne, secondo un progetto formativo concordato con l’azienda.

prof.ssa Loredana Chiasera