Biblioteca

La prospettiva di riordino della Biblioteca di Istituto dell’IIS Mosè Bianchi si inserisce nel contesto digitale della Community Qloud.scuola. La piattaforma Qloud.scuola è innovativa, collaborativa e sostenibile, ed è progettata espressamente per i bisogni e necessità della Biblioteca Scolastica Innovativa che si muove tra il libro cartaceo e il libro digitale.

Il nostro Istituto ha provveduto alla risistemazione dei locali della Biblioteca, che è sita in Via Minerva 7, e al controllo dell’inventario e della posa a scaffale dei volumi della scuola, che attualmente risultano essere circa 6000.

E’ una biblioteca, che nasce in concomitanza all’Istituto nell’anno scolastico 1937/38, ed è costituita da volumi che vanno dagli anni Venti del Novecento ad oggi, sono volumi per lo più di letteratura tedesca, inglese, spagnola, francese, italiana, latina, religione, storia, geografia, linguistica.

Attualmente la biblioteca è attiva per il prestito diretto al pubblico di studenti e insegnanti dell’Istituto, è inoltre il luogo di incontro fra insegnanti e famiglie degli studenti ed è gestita da una docente bibliotecaria.

Nel gennaio 2020 gli spazzi della palazzina della biblioteca-ricevimento parenti sono stati riqualificati attraverso il progetto “PON Urban Project 1-2” ispirato al tema dell'ambiente e della fragilità degli ecosistemi.

Il Referente della Biblioteca è il prof. Gerardo Battagliere

immagine nel testo immagine nel testo immagine nel testo
immagine nel testo immagine nel testo immagine nel testo